Scandone Avellino: niente tesseramento per Ike Udanoh in vista dei quarti. Salta il trasferimento?

Scandone Avellino: niente tesseramento per Ike Udanoh in vista dei quarti. Salta il trasferimento?

Udanoh torna in Italia dagli USA ma il trasferimento ad Avellino, che aveva l'ok di Cantù, che avrebbe ottenuto anche un buyout, si arena

La Sidigas Avellino non è riuscita a tesserare Ike Udanoh in tempo per i quarti di finale di Coppa Italia in programma contro la Happy Casa Brindisi, secondo quanto appreso da Sportando.

Udanoh era anche tornato di corsa dagli usa per unirsi alla Scandone entro le 11 di oggi, termine ultimo per tesserare il giocatore per i quarti di finale di Final Eight, proprio perché Avellino aveva l’ok da parte della Acqua S. Bernardo Cantù al trasferimento con tanto di buyout da versare ai brianzoli.

Ma nelle ultime ore la situazione si è arenata, Cantù non ha liberato il giocatore, che quindi al momento rimane sotto contratto con i brianzoli.

E questo potrebbe ora complicare la trattativa tra le due società con Avellino che potrebbe virare su un altro atleta per rimpiazzare l’infortunato Patric Young.

Rispetto a due anni fa, quando sempre la Sidigas Avellino tesserò David Logan per le eventuali semifinali, il regolamento specifica, dalla scorsa stagione, che è possibile tesserare i giocatori per le Final Eight solo il martedì e mercoledì e non oltre.

Commenta