Sassari, Evans: “L’importante è essere sempre pronti”

Sassari, Evans: “L’importante è essere sempre pronti”

L’ala della Dinamo parla a La Nuova Sardegna.

Intervista su La Nuova Sardegna per Dwayne Evans della Dinamo Sassari, reduce dal successo contro il Lietkabelis.

“Partire in quintetto o dalla panchina? Certo che fa differenza, ma poi alla fine quando si va in campo bisogna giocare a basket. È chiaro che uscendo dalla panchina devi immediatamente adeguarti al ritmo, ma noi siamo una squadra molto lunga, in cui praticamente tutti possono partire in quintetto. Siamo in grado di giocare insieme molto bene e l’abbiamo fatto. Abbiamo cercato di mantenere alta l’intensità, come a Brindisi. Ci sono state due partite in appena 48 ore, con tante ore spese in viaggio, quindi soprattutto in queste circostanze non può essere un singolo giocatore a prendersi sulle spalle la squadra, ma serve l’aiuto di tutti. Andiamo avanti con fiducia e concentrazione, una gara alla volta”, ha detto Evans.

Fonte: La Nuova Sardegna.

Commenta