Brescia non pervenuta, il Banco di Sardegna Sassari asfalta la Germani al PalaLeonessa

Brescia non pervenuta, il Banco di Sardegna Sassari asfalta la Germani al PalaLeonessa

Senza storia il match del PalaLeonessa. Il Banco di Sardegna chiude i conti dopo un quarto. Finisce 95-71 per Sassari

Dopo aver ribaltato la VL Pesaro pochi giorni fa, il Banco di Sardegna Sassari si è ripetuto sul campo della Germani Brescia dove ha dominato dal primo all’ultimo minuto.

Senza storia la partita a favore della squadra di coach Vincenzo Esposito che ha chiuso il match di fatto nel primo quarto con un parziale da 31-13 che ha mandato KO la Germani Brescia .

Trascinata da Scott Bamforth e Jack Cooley, che sotto canestro ha banchettato contro i lunghi della Germani, Sassari ha chiuso il promo tempo avanti 56-33.

Nella ripresa Brescia ha provato timidamente a rimontare ma non c’è stato verso contro un Banco di Sardegna Sassari che ha giocato ai limiti della perfezione. Nel finale del terzo quarto gli ospiti hanno toccato il +26 dopo un canestro di DeShawn Pierre (80-54).

Il quarto finale è servito solo a fissare il punteggio sul 71-95.

Per Sassari 22 di Scott Bamforth , 21 di Jack Cooley .

Per Brescia 15 di Jared Cunningham e Jordan Hamilton .

[pb-game id=”399090″]

Commenta