Santoro: Nel nostro DNA c’è lo stile. A Bologna siamo stati trattati male e abbiamo vinto

Santoro: Nel nostro DNA c’è lo stile. A Bologna siamo stati trattati male e abbiamo vinto

Il GM della Germani Brescia Sandro Santoro torna sulla vicenda della gara con la Fortitudo Bologna

Il GM della Germani Brescia Sandro Santoro torna sulla vicenda della gara con la Fortitudo Bologna.

«Nel DNA della nostra gente e della società c’è lo stile. E lo stile non lo compri al supermercato. Lo sport è cultura ed educazione. A Bologna siamo stati trattati male e abbiamo vinto. È stata la nostra risposta. Il trattamento riservato a Graziella Bragaglio ci causa amarezza. Ma c’è un pizzico di zucchero nel risultato. Abbiamo vinto anche per lei, è quello che cerchiamo di fare sempre».

Fonte: Il Giornale di Brescia.

Commenta