Santoro: Koenig era al di sotto dello standard minimo di un giocatore

Santoro: Koenig era al di sotto dello standard minimo di un giocatore

Sandro Santoro, GM della Germani Brescia: Warner è un buonissimo giocatore, a differenza di Koenig ha un impatto più da killer

Sandro Santoro, GM della Germani Brescia , è intervenuto a «Basket Time» su Teletutto.

Su Bronson Koenig: «È stata una decisione molto difficile, Bronson versava in una condizione fisica veramente al di sotto dello standard minimo di un giocatore, dopo Panna avevamo la sensazione di poterlo recuperare, questa sensazione è tramontata dopo il Trofeo Lombardia dove abbiamo appurato la non idoneità del giocatore».

Su Angelo Warner: «È sicuramente un buonissimo giocatore per quello che abbiamo visto, a differenza di Koenig ha un impatto più da killer oltre che un buon primo passo e doti difensive, vedremo nei prossimi giorni».

Commenta