Sam Dekker lascia il Lokomotiv Kuban per tornare di corsa negli USA

A partire da domani la Russia bloccherà tutti i voli internazionali

Sam Dekker, ala del Lokomotiv Kuban, parla su twitter dell’impegnativa giornata che lo aspetta.
Il giocatore è stato svegliato da una telefonata che annunciava il blocco dei voli internazionali della Russia. Da lì, la corsa verso l’aereporto, per arrivare da Krasnodar a Mosca, poi a Istanbul ed infine negli States.
Dekker ha ringraziato lo staff del suo team che gli ha organizzato velocemente il viaggio, ed in generale tutte le persone al lavoro per consentire alle persone di ricongiungersi con le proprie famiglie.

 

Commenta