Sacripanti post Virtus-Neptunas: “Vinto giocando in 6”

Sacripanti post Virtus-Neptunas: “Vinto giocando in 6”

“C’è molto di buono da prendere dalla reazione che ha avuto la squadra”

Le parole di Pino Sacripanti dopo la vittoria della sua Virtus Bologna contro il Neptunas Klaipeda 83-78 in Basketball Champions League

“Una vittoria importante davanti ai nostri tifosi. Sicuramente c’è stata una buona mentalità, nonostante un primo tempo soft in difesa e pessimo in attacco. All’intervallo ho fatto qualche cambiamento perchè volevo più aggressività. Difesa e pick ‘n roll hanno ribaltato l’esito del match. Noi oggi abbiamo vinto giocando in 6: i 5 in campo più il pubblico, che è stato il sesto uomo. Questa squadra ha indiscutibilmente momenti di grande ingenuità, siamo tutti nuovi e con qualche giocatore alle prime armi come Pajola e Cappelletti. I nostri avversarsi avevano una fisicità che nei primi 20 minuti ci ha ammazzati, non ci aspettavamo di essere aggrediti così. Siamo stati bravi ad alternare più difese e giochi d’attacco. Il messaggio negli ultimi 20 minuti era chiaro: stava in campo chi difendeva forte. Loro sono forti, rodati e giocano questa competizione da tanti anni. C’è molto di buono da prendere dalla reazione che ha avuto la squadra”.

Commenta