Sacripanti: È andata così, non me la sento di dare addosso ai miei giocatori

Sacripanti: È andata così, non me la sento di dare addosso ai miei giocatori

Il coach della Virtus Segafredo Bologna: È un grandissimo dispiacere per una partita dominata tatticamente come intensità e come gioco

Pino Sacripanti, coach della Virtus Segafredo Bologna , commenta così il ko nell’anticipo di sabato sera con la Umana Reyer Venezia : «È un grandissimo dispiacere per una partita dominata tatticamente come intensità e come gioco. Siamo stati molto bravi, al limite della perfezione, per gran parte della partita nel muovere il pallone, nel fare il pick and roll e nel non farli correre poi abbiamo perso su dettagli ed episodi. 15 tiri liberi sbagliati negli ultimi minuti sono stati per noi deleteri. Abbiamo lasciato lì una partita dominata, ma bisogna essere più bravi nei dettagli. È andata così, non me la sento di dare addosso ai miei giocatori».

Commenta