Sacchetti: Con Happ è tornata l’empatia in squadra, a Belgrado ci proveremo

Sacchetti: Con Happ è tornata l’empatia in squadra, a Belgrado ci proveremo

Meo Sacchetti, coach di Italbasket, si racconta a Nicola Apicella di La Repubblica

Meo Sacchetti, coach di Italbasket, si racconta a Nicola Apicella di La Repubblica.

SU ETHAN HAPP

«Con lui si è nuovamente creata quell’empatia che a inizio stagione avevamo smarrito. Questo club è come una famiglia».

SUL PREOLIMPICO

«Una parola che il presidente Petrucci mi ricorda a ogni telefonata. Se andrà come speriamo, ci giocheremo la qualificazione con la Serbia a Belgrado. Sarà durissima ma dobbiamo provarci».

Commenta