Ryan McDonough: Pensavo di avere più tempo, il roster non era ancora completo

McDonough è stato licenziato a pochi giorni dall'inizio della stagione.

Ryan McDonough parla della sua esperienza a Phoenix con Rachel Nichols di Espn: “Il roster non era del tutto completo, stavo lavorando a delle trade per migliorare il team, pensavo di avere più tempo di quello che mi è stato dato. Il team è molto giovane, questo non attira i Free Agent, che credono ci sia bisogno di molto tempo per diventare competitivi. Abbiamo lasciato due star di 22 e 20 anni come Booker e Ayton. Spero e credo che, una volta che loro due e gli altri giovani miglioreranno, Phoenix tornerà ad essere una destinazione ambita dai Free Agent”

 


[pb-team id=”120″]

Commenta