Rodriguez e Clyburn domano l’Olympiacos, il CSKA Mosca infila la quinta

Courtesy of Getty Images
Courtesy of Getty Images

Quinta vittoria in altrettante partite per il CSKA Mosca, che regola il sempre coriaceo Olympiacos

Prima le bombe di Sergio Rodriguez, poi le giocate nel pitturato di Will Clyburn, così il CSKA Mosca riesce a domare (69-65) i greci dell’Olympiacos, da sempre avversario difficile da battere per i russi.

 

Primo tempo che si tinge di biancorosso, l’Oly scappa anche per due volte sul +9 (18-27 e 21-30) grazie ai canestri di William-Goss e alla solita sostanza di Printezis (14 punti e 6 rimbalzi per il lungo greco). Ma il CSKA, praticamente senza De Colo (9 minuti in campo) trova nei canestri del Chacho Rodriguez (20 punti e 6/10 da tre) la possibilità di restare in partita.

 

Freccia del sorpasso e testa avanti per i padroni di casa, grazie anche ai canestri di Clyburn (17 punti e 9 rimbalzi), decisivo anche quando l’Olympiacos torna sotto con le tre triple nel quarto periodo di Vassilis Spanoulis. Il numero sette nel finale non trova il ferro dalla distanza, il CSKA non trema dalla lunetta e trova così la quinta vittoria in altrettante partite in Eurolega.

 

[Pb-game id= “388705”]

Commenta