Roderick ne fa 40, Trapani sconfitta da Bergamo

Roderick ne fa 40, Trapani sconfitta da Bergamo

Bergamo con una prova di Roderick vince in casa di Trapani

Primo quarto bellissimo e spettacolare con le due squadre che non si risparmiano in attacco. Le difese, però sono ballerine. Si tira tantissimo, soprattutto da 3. Verso la fine del primo quarto Bergamo allunga sul più 9 ma Trapani accorcia con due triple prima che Roderick (14 punti nei primi 10 minuti) concluda con un eccezionale buzzer beat. Il quarto si conclude con Bergamo che ha tirato dalla lunga distanza 8 su 11 (73%) mentre Trapani con il 55% (6/11).

Secondo quarto più “umano”, e nonostante Bergamo vada sul +10, gli uomini di Partente non demordono rientrando anche sul -1 (38-39). La gara continua in equilibrio finché Bergamo non accelera nuovamente: Roderick continua a fare l’alieno e porta la sua squadra sul 41 a 49. Trapani reagisce con Clarke e Renzi ma sbaglia la tripla allo scadere di Miaschi. Il quarto si chiude sul 46 a 52.

Bergamo inizia bene il terzo quarto con Roderick ancora sugli scudi, Renzi accorcia sul -4 (52-56). Fattori realizza da 3 ma Pullazi prima e Renzi poi accorciano per i siciliani sul -3. Pullazi esalta il PalaConad con una tripla fondamentale in uscita da time out: Trapani concretizza il pareggio quando mancano 5 minuti al termine. Renzi insiste e segna dalla lunga distanza (parziale di 10 a 0). Quando mancano 2 minuti e mezzo Mollura subisce fallo antisportivo da Casella, uno su due i liberi e Trapani non usufruisce dell’azione. Marulli intercetta e approfitta in contropiede. Trapani continua a martellare: con Marulli, Mollura e Nwohuocha la partita svolta e i granata volano sul +9.

Ultimo quarto combattuto, Bergamo fa un buon parziale e torna sul -5. Marulli prova ad insistere ma Taylor e Roderick continuano a segnare: i giocatori di coach Dell’Agnello tornano sul -1 grazie ad un parziale di 7 a 0 (78-77). Marulli toglie le castane dal fuoco e con una tripla dà respiro alla Pallacanestro Trapani. Roderick risponde con un 2+1 andando sul -1. Taylor a 55 secondi realizza una tripla importantissima e porta i suoi sul +2. Roderick con una buona penetrazione trova un fallo che portano a 2 liberi: li segna entrambi e Bergamo va sul +4 quando mancano 16 secondi. Trapani non segna con Clarke e la partita si conclude con un fallo antisportivo a favore di Bergamo. Finisce 84 a 90.

Foto di Francesco Vivona.

[pb-game id=”404553″]

Commenta