Daryl Morey conferma: Abbiamo deciso di separarci da Carmelo Anthony. L’idea che avevamo non ha funzionato

Photo: Matteo Marchi

Photo: Matteo Marchi

I Rockets non hanno intenzione di tagliare subito Melo lasciando ai suoi agenti il tempo per trovare una nuova sistemazione

Gli Houston Rockets hanno deciso di separarsi da Carmelo Anthony, come confermato dal GM Daryl Morey.

“Dopo tante discussioni interne, i Rockets e Carmelo Anthony hanno deciso di separarsi. Stiamo lavorando per trovare una soluzione” ha detto il GM della franchigia. “Carmelo ha avuto un incredibile approccio durante il suo periodo con gli Houston Rockets ed ha accettato ogni ruolo che gli ha dato Mike D’Antoni. L’idea di squadra che avevamo con Carmelo Anthony non si è materializzata ed abbiamo così deciso che la soluzione migliore sia ora separarsi”.

I Rockets non hanno alcuna intenzione di tagliare Carmelo Anthony a breve lasciando ai suoi agenti tutto il tempo per esplorare il mercato.

[pb-player id=”18032″]

Fonte: ESPN.

Commenta