Rockets: contratto triennale per Chris Clemons

Rockets: contratto triennale per Chris Clemons

I Rockets decidono di convertire il suo two-way contract in un contratto normale

Gli Houston Rockets e Chris Clemons si sono accordati per convertire il two-way contract in un normale contratto triennale, come anticipato da Shams Charania. Secondo Tim MacMahon di ESPN, il nuovo contratto sarà garantito al minimo salariale per il resto della stagione attuale, non garantito per il secondo anno e infine ci sarà una team option per il terzo anno.

Clemons aveva esaurito il numero massimo di giorni da trascorrere in NBA previsto dal two-way contract, quindi i Rockets hanno deciso di offrirgli un contratto standard piuttosto che tagliarlo o limitarlo alla G League.

Il rookie da Campbell viaggia a 4.8 punti in 8.2 minuti nelle 20 presenze registrate finora con i Rockets. Per lui anche 21.6 punti di media in G League con la franchigia affiliata.

Fonte: Shams Charania.

Commenta