Rich Paul difende la scelta di Anthony Davis di chiedere la cessione ai Pelicans

Davis a fine stagione sarà Free Agent

Rich Paul, il noto agente tra gli altri del duo James-Davis, difende la scelta di The Brow di chiedere ai Pelicans la cessione.
“Dal suo punto di vista, sentiva che era il momento di cambiare. Non c’è nulla di sbagliato in questo. Da giocatore uno può scendere in campo e farne 40 ogni sera, ma non ha il potere per creare da solo le condizioni per vincere. Deve scommettere sul fatto che ci riesca il Front Office. Una volta capito che a New Orleans non sarebbe successo, ha cercato di cambiare”.

Fonte: GQ.

Commenta