Riccardo Cervi: E’ grazie a Stefano Landi che sono cresciuto e diventato uomo

Riccardo Cervi: E’ grazie a Stefano Landi che sono cresciuto e diventato uomo

Cervi si trova in Puglia "dove resterò un mese per fare un programma per prevenire gli infortuni e riacquistare esplosività "

Riccardo Cervi ha lasciato la Grissin Bon Reggio Emilia ma non sa ancora dove giocherà il prossimo anno.

Queste le parole dell’ex capitano della Reggiana a Il Resto del Carlino.

“È tutto molto strano, perché è una cosa quasi nuova e ci sarà sicuramente un po’di malinconia ripensandoci, però cambiare è anche stimolante e sono molto motivato” ha detto Cervi che ha elogiato Stefano Landi. “Mi sono trovato molto bene umanamente, è una persona aperta, empatica, è stato un onore poterlo conoscere ed è grazie a lui che sono cresciuto e diventato un uomo” per poi parlare del suo futuro. “Sono appena arrivato in Puglia, dove resterò un mese per fare un programma per prevenire gli infortuni e riacquistare esplosività. Credo che il mercato inizierà a muoversi più avanti”.

Commenta