Reggio, Buscaglia: “Reagire come squadra e fare tutti di più partendo dalla difesa”

Reggio, Buscaglia: “Reagire come squadra e fare tutti di più partendo dalla difesa”

Ultimo impegno dell’anno solare per la Grissin Bon, al PalaBigi contro Reggio Emilia.

La Grissin Bon scenderà nuovamente in campo domani alle ore 18.30 al PalaBigi per affrontare, nell’ultima gara del 2019, la Virtus Roma.

Queste le parole di coach Buscaglia in sede di presentazione della gara: “Siamo di fronte ad una partita che va vissuta per vincere. Dobbiamo reagire ad una brutta prestazione, vogliamo tutti fare meglio, ma soprattutto vogliamo portare a casa i due punti. Deve essere diverso lo spirito con cui andiamo in campo e da li deve nascere questa volontà di portare a casa un successo. Abbiamo bisogno di fare di più nelle piccole cose, prima di tutto difensivamente, ma anche a livello di attenzione e soprattutto nel lavoro di squadra, non individuale. Tornati da Brindisi, siamo andati direttamente in palestra per lavorare su questi aspetti, perchè portare a casa la vittoria contro Roma è per noi in questo momento prioritario”.

Sull’avversario di turno, Buscaglia specifica: “Hanno gerarchie molto precise, corpi importanti ed una forte propensione al rimbalzo. Ci sono due giocatori, Dyson e Jefferson, che hanno una capacità di stare in campo e di leggere le situazioni indubbiamente di altissimo livello. Si sono costruiti questo equilibrio in maniera efficace ed il loro modo di stare in campo è molto chiaro. Però, la verità è che mai come in questo caso noi dobbiamo pensare a noi stessi ed essere focalizzati, non tanto su cosa può fare l’avversario, ma su quello su cui dobbiamo essere più esigenti noi”.

Commenta