Reggie Lynch firma all’Urania

Reggie Lynch firma all’Urania

Il lungo firma all'Urania

Urania Basket è lieta di annunciare, di aver sottoscritto un accordo per la prossima stagione con l’atleta Reggie Lynch.

Con l’innesto del secondo atleta straniero, Milano completa il roster dei senior per la nuova stagione, che la vedrà impegnata nel Campionato di serie A2.

Il centro Statunitense di 208cm nativo di Edina (Minnesota), arriva alla corte di Coach Villa, fresco vincitore del campionato Estone a Tallin con il BC Kalev/Cramo (10pti; 6.5rimb; 2.5stop), conquistato al primo anno da professionista a fianco di Kristjan Kangur, ex-Campione Italiano con la maglia dell’Olimpia Milano, che interpellato ne ha garantito le qualità.

Dopo essere cresciuto cestisticamente nell’High Shool di Edina, approda al college nel 2013 ad Illinois State dove già al primo anno viaggia con numeri interessanti nelle 34 gare disputate (8.3pti; 4.8rimb; 2.8stop; 58.2% 2P). Statistiche migliori l’anno seguente, prima di trasferirsi con gli studi e l’attività sportiva all’Università di Minnesota (2016), dove nel secondo anno (2017/18) sfiora statistiche da doppia/doppia (10.1pti; 8rpg) con il 58.4% da 2P, ma soprattutto con 4.1 stoppate di media a partita.

Proprio con questo fondamentale si contraddistingue da sempre. Fiuto e tempismo per impedire il canestro, grande intimidatore d’area, ma anche ottima mobilità dei piedi (nonostante i suoi 118kg.) in fase di attacco, che gli permette di avere soluzioni spalle e fronte canestro.

Inutile dire che recapitandogli palloni sopra i 305cm gli anelli dell’Allianz Cloud saranno messi a dura prova con schiacciate prepotenti.

Nel 2017 con la maglia di Minnesota State è stato votato miglior difensore dell’anno nella Big Ten NCAA.

Commenta