Redick: Simmons-Embiid possono coesistere, ma serve il giusto supporting cast

Redick: Simmons-Embiid possono coesistere, ma serve il giusto supporting cast

Il cecchino ritiene che il suo ex team abbia scelto male il supporting cast la scorsa estate

In un podcast con the Athletic, JJ Redick parla delle due stelle dei 76ers, ben Simmons e Joel Embiid.

“Entrambi hanno un’intelligenza incredibile, scommetto sempre su giocatori così, so che troveranno il modo di coesistere. I numeri dei 76ers negli ultimi anni quando loro sono in campo lo confermano – +15.5 e +7.9 di net rating nelle due stagioni precedenti questa-, mentre quest’anno sono a +0.9. Non penso che siano loro il problema, forse è il supporting cast che è cambiato. Bisogna trovare i ‘pezzi’ giusti per completare il loro talento”

Sulla presunta mancanza di leadership dei due: “Molto raramente i migliori giocatori sono anche i leader. Molto raramente, ce ne saranno stati 2 o 3 negli ultimi 20 anni, gente come Tim Duncan e Stephen Curry sono delle anomalie, non la regola…
Diamogli una chance, Ben è appena al terzo anno nella lega, diamogli la possibilità di crescere come uomo e come giocatore”

Fonte: The Athletic.

Commenta