Real Madrid terzo ko di fila, e il Bayern torna a far valere il fattore Baviera

Courtesy of Getty Images

Courtesy of Getty Images

Decisivo il terzo periodo con i bavaresi che trovano due punti fondamentali

Se il Fener piange, il Real Madrid di certo non ride. Terza sconfitta consecutiva per i Blancos che cadono anche sul campo del FC Bayern (93-86). I bavaresi si riscattano dopo il passo falso col Khimki e dimostrano come la Baviera sia fattore.

 

Decisivo il solco scavato nel terzo periodo vinto dai padroni di casa 26-19. Protagonista Gregory Monroe che con la sua fisicità (18 punti, 9/13) spazza via la resistenza del Real. Aiutato da Petteri Koponen e da un Danilo Barthel decisivo anche con i liberi nel finale.

 

Il Real prova il disperato assalto finale con le triple di Anthony Randolph (17 punti e 7/10 dal campo) oltre ai canestri di Facundo Campazzo. Ma è bandiera bianca e in Europa anche il Real alza il grido di dolore.

 

Euroleague 2019-2020 - 30 Ottobre 2019, 21:30
FC Bayern 95 86 Real Madrid
Vai al boxscore

Commenta