Real Madrid senza problemi, Buducnost surclassato in tutti i quarti

Courtesy of Getty Images

Courtesy of Getty Images

Troppo netta la differenza tra le due squadre, spagnoli in testa (quattro su quattro), montenegrini sul fondo e a secco di vittorie

Non nasconde alcun tipo di sorprese il testacoda tra Real Madrid e Buducnost. I Blancos surclassano i montenegrini con un nettissimo +34 (89-55), infilando così la quarta vittoria in altrettante partite di EuroLeague.

 

Quattro quarti stravinti per i ragazzi di Pablo Laso, che manda tutti i giocatori a disposizione a referto. I migliori marcatori sono Randolph e Carroll con 11 punti, l’emblema è che l’ala del Madrid è il migliore nonostante due soli canestri dal campo. Tanti minuti per tutti e Real con la testa già alla prossima partita.

 

Buducnost, invece, conferma le sue difficoltà in questa nuova avventura europea. A poco consola la compagnia del Khimki in fondo alla classifica e i 13 punti di Gordic, miglior marcatore dell’incontro.

Euroleague 2018-2019 - 25 Ottobre 2018, 21:00
Real Madrid 89 55 Buducnost VOLI
Vai al boxscore

Commenta