Ramagli: ‘Bicchiere mezzo pieno, le risposte che mi aspettavo sono arrivate’

Ramagli: ‘Bicchiere mezzo pieno, le risposte che mi aspettavo sono arrivate’

Il coach della OriOra interviene in conferenza stampa

Coach Ramagli è soddisfatto della prova della sua Pistoia, sconfitta sul campo di Milano: “Credo che questa fosse una gara che avevamo bisogno di giocare, ad alto ritmo come volevamo anche se questo tipo di gioco ti espone contro un avversario più lungo e più forte come Milano. Avevamo bisogno di giocare a questo ritmo, dovevamo ritrovare alcune cose nel nostro gioco, la verità è che siamo stati li, nonostante il gap finale. Il bicchiere è molto più che mezzo pieno, mi aspettavo delle risposte dopo Venezia e sono arrivate, al di là del risultato finale che mi interessa di meno. Testa alta e barra dritta, continuiamo a seguire questa strada e non stiamo a guardare solo al punteggio finale. In questo momento della stagione conta più la squadra che l’individuo, la visione globale ha quindi la priorità sul singolo. Fa piacere che i ragazzi italiani stasera abbiano giocato tanto, con minuti importanti anche quando la partita era ancora aperta. E’ importante sapere che possiamo contare su queste risorse anche dalla panchina. L’atteggiamento di questa sera mi è piaciuto, Milano è una squadra davvero forte e di altissimo livello, sono contento del primo tempo ed era inevitabile che loro prendessero in mano la partita dopo la pausa. Fino al 76-72 la gara era aperta, questo lo voglio sottolineare”.

Commenta