R.J. Barrett: Niente contro Memphis, ma New York è il posto dove voglio stare

Il giovane canadese conferma la sua preferenza per il team della Big Apple

Nuove dichiarazioni di R.J. Barrett sulla sua volontà di difendere i colori dei New York Knicks . L’ex Duke rivela anche di aver rifiutato un workout con i Grizzlies: “Giocare per i Knicks è una sfida che voglio accettare, mio nonno era il loro più grande tifoso e mi diceva che un giorno avrei giocato lì. Per me significherebbe molto. Con i miei genitori e il mio agente abbiamo deciso di non parlare con i Grizzlies. Non c’è niente di sbagliato a Memphis, ma New York è il posto dove voglio stare. Ho lavorato molto e miglioro giorno dopo giorno, sono molto soddisfatto del livello del mio gioco”

Commenta