Punter e Baron stendono il Maccabi, la fiammella della Stella Rossa è ancora accesa

Courtesy of Getty Images

Courtesy of Getty Images

Passo indietro per gli israeliani dopo aver battuto la prima della classe e aver strappato il pass per i playoff

Dopo aver strappato il pass per i playoff (battendo l’Efes), il Maccabi Tel Aviv cade a Belgrado. La Stella Rossa domina contro gli israeliani salendo così a undici vittorie in stagione in Europa. 92-78 il finale, la fiammella della speranza per un posto tra le prime otto.

 

Kevin Punter e Billy Baron sono gli eroi della serata. I due biancorossi producono, in due, 43 punti con 9/13 da tre punti. Tutta la Crvena Zvezda chiude sfiorando il 60% con i piedi oltre l’arco e tiene sempre la testa avanti, scappando definitivamente nel terzo periodo (vinto 30-15).

 

Per il Maccabi non bastano i 19 punti di Tyler Dorsey che, di fatto, insieme a Scottie Wilbekin (11 punti) è l’unico giocatore in doppia cifra per gli ospiti.

 

Euroleague 2019-2020 - 06 Marzo 2020, 20:00
Crvena Zvezda 92 76 Maccabi Tel Aviv
Vai al boxscore

Commenta