Prosegue la storica partnership tra Leonessa e Centrale del Latte di Brescia

Prosegue la storica partnership tra Leonessa e Centrale del Latte di Brescia

La storica partnership tra Basket Brescia Leonessa e Centrale del Latte di Brescia Spa prosegue a vele spiegate anche per la stagione sportiva 2019-2020

La storica partnership tra Basket Brescia Leonessa e Centrale del Latte di Brescia Spa prosegue a vele spiegate anche per la stagione sportiva 2019-2020. L’azienda diretta dal Presidente Franco Dusina, infatti, rinnova il proprio accordo di sponsorizzazione rivestendo il ruolo di Top Sponsor. Il marchio della storica azienda bresciana figurerà sul fronte della maglia da gioco.

Il legame tra Basket Brescia Leonessa e Centrale del Latte di Brescia è attivo fin dal primo anno di attività del club e, ad oggi, è più che mai stabile: “La collaborazione con Basket Brescia Leonessa è iniziata in maniera positiva già undici anni fa e oggi continua perfino meglio! – il pensiero del Presidente di Centrale del Latte, Franco Dusina -. Per questa ragione abbiamo rinnovato la nostra partnership: come azienda siamo stati vicini alla società fin dall’inizio e vogliamo continuare ad esserci. Inoltre, sono tuttora molto felice di aver portato alla corte del club, ormai quattro anni fa, la figura di Mauro Ferrari: oltre a essere un amico, è una persona meritevole e segue il basket con la giusta passione”.

“Mi aspetto una stagione brillante – prosegue Franco Dusina -, non necessariamente in termini sportivi, quanto per tutto l’insieme. L’anno scorso abbiamo sofferto sul campo, ma è stata ugualmente un’esperienza fonte di grandi soddisfazioni: per questo abbiamo confermato volentieri la collaborazione, continuando a proteggere, tra l’altro, il primato della sponsorship più ‘anziana’.

“Centrale del Latte occupa un posto speciale nel cuore di Basket Brescia Leonessa, di tutti i suoi tifosi e soprattutto nel mio – dichiara la presidente Graziella Bragaglio -. Ci apprestiamo a vivere l’undicesima stagione accanto all’azienda diretta dal dottor Dusina, che, oltre a essere un grande tifoso e sostenitore di Basket Brescia Leonessa, è anche brillante leader di un brand che è ormai parte integrante del tessuto e del territorio bresciano. A lui rivolgo i miei più sentiti ringraziamenti per non aver mai fatto mancare il proprio sostegno al nostro progetto sportivo”.

LA SCHEDA – La storia della Centrale del Latte di Brescia ha inizio nel 1930 e parte ovviamente dal latte. Scopo della Centrale del Latte di Brescia era infatti assicurare ai cittadini il controllo igienico di questo alimento e garantirne ogni giorno la distribuzione. Una missione storica, alla quale l’azienda non è mai venuta meno. Dal 1931 a oggi infatti, comprendendo il periodo di guerra, la Centrale del Latte di Brescia non ha mai interrotto la propria produzione, nemmeno per un giorno.

Lungo questo panorama di tradizione, la Centrale del Latte di Brescia si è quindi distinta per una grande capacità di innovazione e per la sensibilità sempre dimostrata sia verso le nuove tecnologie, sia verso l’evoluzione delle esigenze alimentari.

La Centrale del Latte di Brescia è stata la prima in Italia a dotarsi di un impianto UHT per la produzione del latte a lunga conservazione, la prima a produrre e commercializzare un semilavorato per gelati a base di yogurt, una delle poche a produrre solo ed esclusivamente latte fresco di Alta Qualità, un alimento dalle particolari caratteristiche nutrizionali, controllato e garantito secondo le più rigorose normative di legge.

Commenta