Problemi in casa Siena: gli agenti di Simonovic reclamano 40.000 euro

Problemi in casa Siena: gli agenti di Simonovic reclamano 40.000 euro

Intanto il presidente Macchi è intervenuto per evitare che diventasse esecutivo lo sfratto al residence dove alloggiano più della metà dei giocatori di Siena

Problemi in casa OnSharing Siena, come riportato da Spicchi d’arancia.

 

Il presidente Macchi è dovuto intervenire per evitare che diventasse esecutivo lo sfratto nel residence che ospita oltre la metà dei giocatori agli ordini di coach Moretti.

 

Intanto gli agenti di Marko Simonovic reclamano i 40.000 euro relativi al lodo vinto in seguito alla cessione del lungo al Petrol Olimpija Lubiana. L’agenzia che cura gli interessi di Marko Simonovic si è rivolta alla LNP per escutere la fidejussione e recuperare il credito. La LNP darà entro le prossime ore una risposta agli agenti dato che la fideiussione è relativa alla stagione in corso e può essere escussa solo per crediti relativi alla stagione 2018-2019.

Commenta