Prima Fernandez, poi Thompkins! Real Madrid di forza sullo Zalgiris

Courtesy of Getty Images

Courtesy of Getty Images

I Blancos primi in solitaria in attesa dell'Efes, impegnato venerdì sul campo del Barcelona

Dodicesimo successo consecutivo per il Real Madrid che supera lo Zalgiris e tiene la vetta solitaria della classifica in attesa dell’Efes. 88-82 il finale nella capitale spagnola, curiosamente ora i madrileni dovrebbero chiedere un “favore” ai rivali del Barça per girare primi in solitaria dopo la prima di ritorno.

 

Piccoli continui strappi da parte dei Blancos, grazie ad un indemoniato Rudy Fernandez nel primo tempo. Il talento spagnolo chiude alla sirena di metà partita con 17 punti (che saranno anche quelli totali) con cinque triple. Al festival del tiro da fuori, si iscrivono anche Trey Thompkins (20 punti, 7/11 dal campo) e Facundo Campazzo (12 +8 assist) con il primo decisivo nel dare la spallata decisiva ai lituani.

 

Cui non basta un Lukas Lekavicius da 21 punti e 8/12 dal campo per prendere lo scalpo dei madrileni. La squadra di Jasikevicius cade dopo due vittorie consecutive e resta distante dall’ottava posizione in classifica.

 

Euroleague 2019-2020 - 09 Gennaio 2020, 22:00
Real Madrid 88 82 Zalgiris
Vai al boxscore

Commenta