Presentata la Verona Basketball Cup (8-10 agosto)

Presentata la Verona Basketball Cup (8-10 agosto)

Italia contro Senegal, Russia e Venezuela

Nella Sala Arazzi del Palazzo Barbieri di Verona è stata presentata la prima edizione della Verona Basketball Cup, secondo torneo di preparazione dell’Italbasket in vista di FIBA World Cup 2019.

Organizzato da Master Group Sport, advisor della FIP, il Quadrangolare si giocherà al PalaOlimpia di Verona dall’8 al 10 agosto, e vedrà l’Italia di coach Sacchetti affrontare Senegal (8 agosto, ore 20.30), Russia (9 agosto, ore 20.30) e Venezuela (10 agosto, ore 20.30). La diretta della Verona Basketball Cup è su SkySport.

Così il presidente FIP Giovanni Petrucci: “Ringrazio il sindaco di Verona Federico Sboarina, l’Assessore allo Sport Filippo Rando e il presidente FIP Veneto Roberto Nardi. Verona è una città che ama il basket e che ha un passato ricco di successi, come la Coppa Italia nel 1991 e la Coppa Korac nel 1998. Chi ha investito nella pallacanestro a Verona ha sempre avuto successo. Ci auguriamo una bella risposta di pubblico per questo torneo di preparazione al Mondiale. Master Group Sport è molto più di un advisor commerciale, è una garanzia per la riuscita dei nostri eventi”.

La presentazione del Torneo di coach Meo Sacchetti: “Russia, Senegal e Venezuela sono tutte qualificate al Mondiale: il livello sale. Le due partite di Trento ci hanno aiutato a togliere della ruggine. Ci sono ancora tante cose da mettere a posto. Contiamo di inserire Belinelli e Gallinari, mentre Datome sta ancora lavorando a parte e lo testeremo per il Torneo dell’Acropolis. Nella Trentino Basket Cup abbiamo avuto sprazzi di buon gioco, ma poca fluidità. Dobbiamo essere più rapidi nel gioco a metà campo. Paghiamo mancanza di stazza dentro l’area? Sicuramente non abbiamo abbondanza sotto canestro, ma faremo di necessità virtù. Sarà difficile per i nostri avversari marcarci fuori dall’area”.

Queste le parole del sindaco di Verona Sboarina: “Negli Anni Novanta a Verona si faceva la doppietta: prima al Bentegodi a vedere l’Hellas, poi al PalaOlimpia per la Scaligera. Oggi la passione dei veronesi per il basket è rimasta immutata. Sono convinto che tanti miei concittadini verranno a sostenere gli Azzurri in questo torneo. Grazie al presidente FIP Petrucci e grazie al presidente FIP Veneto Nardi, qui a Verona siete sempre i benvenuti”.

L’Assessore allo sport del Comune di Verona Filippo Rando: “La Verona Basketball Cup è un evento importantissimo nel calendario 2019 della nostra città, ed è una tappa propedeutica per la Nazionale in vista del Campionato Mondiale. Ce la stiamo mettendo tutta per accogliere e far sentire a casa gli Azzurri”.

Il commento di Antonio Santa Maria, direttore generale di Master Group Sport: “Difficilissimo avere un evento in cui l’Italbasket gioca nella stessa città tre partite in tre giorni. Verona è la città giusta per ospitare questo Torneo. C’è tanto turismo estivo, e abbiamo diffuso la nostra campagna di comunicazione su tutta l’area del Lago di Garda, Gardaland compresa, per cercare di coinvolgere un pubblico eterogeneo. La prevendita sta andando bene, grazie al grandissimo supporto che ci stanno fornendo il Comitato Regionale FIP Veneto, la Scaligera Basket e tutte le più importanti realtà sportive del territorio”.

Per il Comitato Regionale FIP Veneto era presente il presidente Roberto Nardi: “Verona è stata, è, e sarà sempre una città che ama il basket. Il Veneto si tinge ancora una volta d’Azzurro. Abbiamo ospitato di recente la Nazionale femminile in preparazione dell’EuroBasket Women 2019, ora c’è la squadra del CT Sacchetti. Poter essere parte integrante dell’organizzazione delle attività delle squadre Nazionali ci riempie d’orgoglio, sono sicuro che non solo da Verona, ma da tutto il Veneto, gli appassionati di basket risponderanno ‘presente’all’ultimo torneo degli Azzurri sul territorio italiano prima del loro viaggio verso la Cina”.

I convocati

Awudu Abass (1993, 198, A)
Pietro Aradori (1988, 196, A)
Marco Belinelli (1986, 196, G)
Paul Biligha (1990, 200, C)
Jeff Brooks (1989, 203, A)
Andrea Cinciarini (1986, 190, P)
Luigi Datome (1987, 203, A)
Amedeo Della Valle (1993, 194, G)
Ariel Filloy (1987, 190, P)
Danilo Gallinari (1988, 208, A)
Alessandro Gentile (1992, 200, G/A)
Daniel Hackett (1987, 199, G)
Riccardo Moraschini (1991, 194, G/A)
Giampaolo Ricci (1991, 201, A)
Brian Sacchetti (1986, 200, A)
Amedeo Tessitori (1994, 208, C)
Luca Vitali (1986, 201, P)
Michele Vitali (1991, 196, G)

Lo staff

Capo Delegazione: Giovanni Petrucci
Commissario Tecnico: Meo Sacchetti
Assistenti: Lele Molin, Massimo Maffezzoli, Paolo Conti
Preparatore Fisico: Matteo Panichi
Ortopedico: Raffaele Cortina
Medico: Sandro Senzameno
Fisioterapisti: Roberto Oggioni, Francesco Ciallella
Team Director: Roberto Brunamonti
Team Manager: Massimo Valle
Addetto Stampa: Francesco D’Aniello
Videomaker: Marco Cremonini
Addetto ai Materiali: Curzio Garofoli

Il programma 2/7 agosto – Raduno a Verona

Venerdì 2 agosto
Ore 19.00 Raduno a Verona

Sabato 3 agosto
Ore 10.00/12.00 Sessione di pesi e tiro
Ore 17.30/20.00 Allenamento*

Domenica 4 agosto
Ore 10.00/12.00 Allenamento
Ore 17.30/20.00 Allenamento

Lunedì 5 agosto
Ore 17.30/20.00 Allenamento

Martedì 6 agosto
Ore 10.00/12.00 Sessione di pesi e tiro
Ore 17.30/20.00 Allenamento

Mercoledì 7 agosto
17.30/20.00 Allenamento

* Allenamenti al PalaOlimpia di Verona, sempre a porte aperte

Verona Basketball Cup
PalaOlimpia – Piazzale Atleti Azzurri d’Italia, 1 – Verona

Giovedì 8 agosto
Ore 18.00 Russia-Venezuela (diretta su SkySport)
Ore 20.30 Italia-Senegal (diretta su SkySport)

Venerdì 9 agosto
PalaOlimpia – Piazzale Atleti Azzurri d’Italia, 1 – Verona
Ore 18.00 Senegal-Venezuela (diretta su SkySport)
Ore 20.30 Italia-Russia (diretta su SkySport)

Sabato 10 agosto
PalaOlimpia – Piazzale Atleti Azzurri d’Italia, 1 – Verona
Ore 18.00 Russia-Senegal (diretta su SkySport)
Ore 20.30 Italia-Venezuela (diretta su SkySport)

Domenica 11 agosto
Riposo

Info ticketing e accrediti stampa Verona Basketball Cup

I biglietti della Verona Basketball Cup sono disponibili sul circuito Vivaticket presso tutti i punti vendita e online al link https://www.vivaticket.it/ita/tour/verona-basketball-cup/2348

I tagliandi sono validi per assistere ad entrambe le partite che si disputeranno durante le tre giornate di evento (inizio gare ore 18.00 e ore 20.30).

I botteghini dela PalaOlimpia rimangono aperti nei giorni dell’evento (8-9-10 agosto) dalle ore 16.00 alle ore 21.00.

Per tutti i tifosi della Scaligera Basket, Hellas Verona, BluVolley Verona e Leonessa Basket Brescia sarà possibile ottenere un ingresso a prezzo ridotto, valido per le tre giornate della manifestazione, esibendo la tessera dell’abbonamento della stagione 2018/19 o 2019/20.

I biglietti per la Verona Basketball Cup riservati agli abbonati saranno acquistabili l’8-9-10 agosto, esclusivamente presso il botteghino del PalaOlimpia, fino a esaurimento posti. Questi i prezzi dei biglietti ridotti riservati agli abbonati della Scaligera Basket, Hellas Verona, BluVolley Verona e Leonessa Basket Brescia*:
Tribuna Numerata Nord e Sud: € 13
Gradinata (settore non numerato): € 10

* Il biglietto è valido per le 2 partite della singola giornata di gare. Con lo stesso abbonamento sarà possibile acquistare i biglietti per i 3 giorni della manifestazione.

I biglietti per le persone diversamente abili e gli accompagnatori sono gratuiti. È possibile richiedere l’accredito inviando la richiesta all’indirizzo email ufficiostampa@mgsport.com specificando i giorni delle partite alle quali si desidera assistere.

La richiesta di accredito stampa alla Verona Basketball Cup deve essere inviata entro e non oltre il 7 agosto a: ufficio.stampa@fip.it

Fonte: Fip.

Commenta