Pozzecco: L’obiettivo oggi è vincere lo scudetto. La camicia? Sardara mi ha dato l’ok per strapparla

Pozzecco: L’obiettivo oggi è vincere lo scudetto. La camicia? Sardara mi ha dato l’ok per strapparla

Pozzecco: Due mesi fa ero a Formentera, oggi sono qui a vedere questi ragazzi giocare partite incredibili: è la 14esima di fila che vinciamo ed è una cosa impensabile con l’equilibrio che regna in questo sport

Dopo la vittoria in FIBA Europe Cup , Gianmarco Pozzecco ha detto che ora l’obiettivo è vincere lo scudetto.

Queste le sue parole a Radio Sportiva, riportate da Sardinia Post.

“Non so neanche se entreremo nei play off ma il nostro obiettivo oggi è vincere lo scudetto  non è presunzione, ma una squadra che vince una coppa non può essere appagata dal fatto di fare i playoff. Meritiamo di competere per lo scudetto, e anche il presidente ha detto ‘proviamo a farlo’. Nessuno ci vuole credere: forse gli unici siamo noi e tutta la Sardegna” ha detto l’allenatore del Banco di Sardegna Sassari . ”Ho chiesto al presidente se potessi strapparmi la camicia e lui mi ha detto, ‘devi’. Devo ringraziare la Dinamo e tutta la Sardegna che ci ha spinto, e i giocatori che vanno in campo: sono un uomo fortunato perché ho in mano un timone e tutti remano dalla stessa parte. Ho una felicità che non potete nemmeno immaginare. Questa società è vincente, si è aggiudicata uno scudetto e delle coppe in Italia ma questo trofeo ci dà una dimensione diversa: la coppa europea è qualcosa di fantastico, ma al di là della vittoria quello che ha costruito la società è qualcosa di meraviglioso. È giusto che si festeggi perché abbiamo raggiunto un traguardo storico: lo so che ci sono squadre che hanno vinto coppe più importanti, ma per noi è come avere vinto l’EuroLeague. Due mesi fa ero a Formentera, oggi sono qui a vedere questi ragazzi giocare partite incredibili: è la 14esima di fila che vinciamo ed è una cosa impensabile con l’equilibrio che regna in questo sport”.

Fonte: Sardinia Post.

Commenta