Portland, prima espulsione in carriera per coach Stotts

Portland, prima espulsione in carriera per coach Stotts

Il coach dei Blazers espulso alla partita numero 880 da allenatore. McCollum: “Lo ringraziamo per averci sostenuto”.

Notte NBA per certi versi da ricordare per il coach dei Portland Trail Blazers Terry Stotts, espulso per proteste a fine terzo quarto. Per lui si è trattato della prima espulsione in carriera, dopo 880 partite allenate in NBA.

“Lo ringraziamo per averci sostenuto”, ha detto CJ McCollum. “Non siamo una squadra che si lamenta, ma quando è troppo… Coach non è uno che impazzisce senza ragioni”, ha detto l’esterno dei Blazers, in riferimento all’episodio incriminato: un fallo fischiato a Kent Bazemore su Anthony Davis, poi smentito dai replay.

Commenta