Poeta: Siamo in un periodo di transizione, alla fine esce l’indole

Poeta: Siamo in un periodo di transizione, alla fine esce l’indole

Il play della Fiat Torino: Nelle ultime partite abbiamo fatto più tiri da tre punti che in tutte quelle con Brown in panchina

Peppe Poeta, play della Fiat Torino, racconta il momento a Stadio: «Larry Brown ha provato a dare alla Fiat un’impronta molto americana, collegiale: poco p&r, pochi tiri da tre punti, molto uno contro uno e tanta difesa sulla palla».

Ma senza Brown, è tutto più complicato in tal senso: “Siamo in un periodo di transizione, è difficile. E’ complicato il percorso di adattamento per una squadra con tutti giocatori nuovi e un tipo di basket a cui non molti sono abituati. Ci proviamo, ma poi esce l’indole, e il modo di giocare che abbiamo avuto fino ad oggi. Così, alla fine, nelle ultime partite abbiamo fatto più tiri da tre punti che in tutte quelle con Larry in panchina. Galbiati? Sta facendo un grandissimo lavoro, ci sta mettendo a nostro agio”.

[pb-player id=”43498″]

Commenta