Poeta: Giocatori e allenatori devono essere ascoltati quando si parla di futuro delle leghe

Poeta: Giocatori e allenatori devono essere ascoltati quando si parla di futuro delle leghe

Il capitano della Fiat Torino: Non abbiamo 18 club pronti e stabili per il professionismo

Piero Guerrini di Tuttosport analizza con quattro personaggi cardine del nostro basket la modifica del format del campionato LBA della prossima stagione, con passaggio a 18 squadre.

Così Peppe Poeta, capitano della Fiat Torino: «Giocatori e allenatori devono essere ascoltati quando si parla di futuro delle leghe. Non abbiamo 18 club pronti e stabili per il professionismo».

Commenta