Pitino: Al futuro ancora non ci ho mai pensato, e non ho parlato con nessuno

Pitino: Al futuro ancora non ci ho mai pensato, e non ho parlato con nessuno

Il coach del Panathinaikos racconta anche un aneddoto divertente: Ho dovuto portare la squadra ai playoff per farmi cambiare il water

Rick Pitino, coach del Panathinaikos, ha parlato del suo futuro dopo l’eliminazione dai playoff di EuroLeague per mano del Real Madrid: «Posso lasciare la Grecia e dire a me stesso che è stato un grande onore allenare di fronte a questi tifosi. Mi piacerebbe vincere un campionato. Sono venuto qui per sei mesi per cercare di vincere un campionato e portare la squadra ai playoff. Al futuro ancora non ci ho mai pensato, ne ho parlato con nessuno».

E ancora: «Se dovessi tornare, e sottolineo “se”, farò tutto il possibile non solo per andare alle Final Four, ma anche per vincere il titolo».

C’è poi lo spazio anche per una risata: «Mi cambio e mi faccio la doccia in uno spogliatoio molto piccolo. La parte divertente, è che il sedile del water si era rotto, e dovevo tenermela sino a casa. Dopo i playoff mi hanno cambiato il water. Ho dovuto conquistarmi i playoff per avere un nuovo water. Potrei portarmelo a casa e metterlo tra i trofei».

Commenta