Pistoia, Landi: “Mi piacerebbe tornare a giocare a Bologna”

Pistoia, Landi: “Mi piacerebbe tornare a giocare a Bologna”

Il lungo dei toscani si racconta in un’intervista al Corriere dello Sport.

Intervista sul Corriere dello Sport per Aristide Landi dell’OriOra Pistoia, ancora a zero punti in classifica e attesa dal difficile impegno domenica sul campo della Fortitudo Bologna.

Sulla stagione dei toscani: “Siamo una squadra completamente nuova e nell’ultimo mese ci siamo allenati insieme solo una volta. Gli infortuni non sono una scusante però le assenze di Brandt prima e di Salumu poi si sono fatte sentire”.

Sulla possibilità di un ritorno a Bologna: “Io invece ho sempre tifato per la squadra in cui giocavo. Per questo dico senza ipocrisia che mi piacerebbe tornare a giocare a Bologna, dove ho anche comprato casa, e che per me non farebbe differenza vestire la maglia della Virtus o quella della Fortitudo”.

Su Henry Sims: “Siamo grandi amici. Di recente ci siamo visti a Bologna e lui, nello scherzo, mi ha detto: “A Roma i sostegni dei canestri erano più morbidi”. Henry ha un talento offensivo incredibile”.

Fonte: Corriere dello Sport.

Commenta