Pistoia chiude a quota 1600 abbonamenti, Capecchi: ‘Ci aspettavamo di più’

Pistoia chiude a quota 1600 abbonamenti, Capecchi: ‘Ci aspettavamo di più’

Le parole del presidente di Pistoia sugli abbonamenti venduti

La OriOra Pistoia ha chiuso la sua campagna abbonamenti a quota 1600 tagliandi venduti. Numeri che, come dichiarato dal presidente Capecchi, sono piuttosto deludenti per la società toscana.

“Ci aspettavamo di più,” ha dichiarato il presidente Capecchi alla Nazione. “Non possiamo dire di essere contenti, anche perchè la società aveva fatto di tutto per venire incontro ai tifosi, fornendo diverse forme di abbonamenti. Diciamo che i modi per abbonarsi c’erano ma prima di tirare le somme vediamo come sarà la risposta di pubblico Domenica. Poi potremo fare una valutazione compelssiva, non solo sugli abbonamenti”

[pb-team id=”1746″]

Fonte: La Nazione Pistoia.

Commenta