Pistoia Basket, confermato Della Rosa

Pistoia Basket, confermato Della Rosa

Il playmaker confermato per la prossima stagione

Il Pistoia Basket è lieto di comunicare che l’atleta Gianluca Della Rosa, già sotto contratto con la società fino al 30 giugno 2021, è stato ufficialmente confermato nel roster della prima squadra targata OriOra per la stagione 2019-20.

Nato a Pistoia il 20 agosto 1996, playmaker di 180 cm per 73 kg, Della Rosa è un prodotto del settore giovanile biancorosso (si è laureato vicecampione italiano under 19 nel 2015) che in carriera ha vestito anche le casacche di Rieti, Bottegone e Don Bosco Livorno. Tesserato dal Pistoia Basket nel corso dell’annata 2017-18, ha debuttato in serie A il 9 dicembre 2017 nella gara vinta contro Pesaro, segnando i primi punti due settimane più tardi contro Trento. Nella scorsa stagione, da capitano della squadra, ha totalizzato 2.5 punti, 1.2 assist e 1.4 rimbalzi in 12.7 minuti di media, con il 40% da due e il 31% da tre.

Queste le parole di Gianluca Della Rosa: “Sono molto felice di rimanere nella mia Pistoia e ringrazio tutti per la fiducia accordatami, visto che la permanenza non era scontata alla luce del cambio del direttore sportivo e del coach. Al di là del contratto in essere, ci siamo trovati subito d’accordo su tutto e per quanto mi riguarda spero di rimanere in biancorosso ancora a lungo. Ho già avuto modo di lavorare con Michele Carrea e posso dire che è un allenatore che predilige agonismo e aggressività in difesa, quindi credo che il prossimo anno la nostra squadra avrà un’impronta ben precisa. Ogni partita sarà una battaglia e il nostro obiettivo sarà subire in minor numero di punti possibile. Per quanto riguarda i tifosi, sono rimasto colpito dal calore dimostrato durante la stupenda serata di Villa Cappugi: adesso starà a noi ripagarli, trasformando le parole in fatti”.

Questo il commento di Michele Carrea: “Per il Pistoia Basket si tratta di un estate di grande rinnovamento ed era naturale valutare tutte le posizioni, compresa quella di Gianluca. Parliamo di un ragazzo di grandi valori umani e tecnici, per questo lo abbiamo identificato come un punto di continuità importante dal quale ripartire. Ha già ampiamente dimostrato il contributo che può dare in Serie A, aderendo tuttavia al nuovo corso senza mettere pretese sul piatto. In più il suo legame con la città e la tifoseria rappresenta senza dubbio un valore aggiunto”.

Fonte: ufficio stampa Pistoia.

Commenta