Pino Sacripanti: Ci abbiamo creduto sino in fondo

Pino Sacripanti: Ci abbiamo creduto sino in fondo

Le parole del coach di Bologna dopo il KO a Trento

Le parole di coach Pino Sacripanti al termine di Dolomiti Energia-Virtus Segafredo:

“Ci abbiamo creduto fino in fondo. Recuperando 20 punti con una buona pallacanestro per tre quarti di partita. Ci ha condannati una partenza sterile in fase offensiva, dovuta ai tanti palloni buttati e alla difficoltà ad arginare la loro aggressività. I numeri non dicono sempre tutto, ma in questo caso vanno osservati: abbiamo segnato 9 liberi su 21, e considerando che a cinquanta secondi dalla fine eravamo pari, sono troppi Non dico di fare 20 su 21, ma con 15 su 21 probabilmente avremmo vinto. Non è andata così, capita, ripartiamo e pensiamo alla sfida con Brescia”.

“La zona? Ho usato una zona più contenitiva alternata ad una con tanti cambi e qualche raddoppio. Credo ci abbia abbastanza fruttato, ma al di là dell’aspetto difensivo, credo che il vero problema sia stata la sterilità offensiva nei primi dieci minuti”.

Fonte: Ufficio Stampa Virtus Bologna.

Commenta