Pianigiani: ‘Troppi errori e nervosismo, troviamo risorse ed energia per crescere nella serie’

Pianigiani: ‘Troppi errori e nervosismo, troviamo risorse ed energia per crescere nella serie’

Conferenza stampa dopo gara 1 di semifinale

Simone Pianigiani commenta la sconfitta in gara 1 contro Sassari: “Anche oggi troppi errori al tiro, troppo nervosismo per battere Sassari. Sul resto credo che ci siamo stati, una gara dura con una buona partenza all’inizio, con il pallino in mano non abbiamo approfittato sbagliando appoggi e tiri facili. Siamo andati sotto, nel terzo quarto nonostante lo sforzo prodotto loro sono riusciti a restare attaccati sempre, pagando noi qualcosa di esperienza sui tiri liberi, non riuscendo a prendere falli e risultando poco scaltri a differenza della Dinamo. La bassa percentuale l’abbiamo inevitabilmente pagata, nel finale punto a punto un paio di perse ci hanno condizionato, portando loro verso la vittoria. Oggi c’era il desiderio di giocare, anche delle due nostre guardie al rientro, i ragazzi vogliono provarci dopo aver lavorato tanto quest’anno ma sapevamo che Sassari arriva dal momento di forma e fiducia migliore della stagione. Bastava poco per girarla a nostro favore, ora bisogna trovare le risorse e l’energia per vincere la prossima ed iniziare a crescere nella serie, come successo con Avellino. Oggi ci sono tante cose che non mi sono piaciute, e non parlo dei miei giocatori. Ci sono stati molti errori, in partite come queste punto a punto sono i dettagli e gli episodi che fanno la differenza. Valutiamo domani la situazione di James e Nedovic, capiremo se saranno pronti per venerdì, sono entrambi alla ricerca del ritmo partita”.

Commenta