NanoPress

Pianigiani: ‘La mia preoccupazione non è per questa gara, sono contento dello sforzo dei ragazzi’

Pianigiani: ‘La mia preoccupazione non è per questa gara, sono contento dello sforzo dei ragazzi’

Il coach di Milano sulla sconfitta contro Barcelona

Il coach di Milano sulla sconfitta contro Barcelona: “Sappiamo che in questo momento il Barcelona è meglio di noi, per vincere questa partita dovevamo fare qualcosa di extra, non è stato così. Disputata una buona gara, meglio di quanto fatto in casa loro, è difficile segnare contro la loro taglia e la loro pressione, una squadra di grossa solidità. E’mancato qualche tiro da 3 che ci avrebbe permesso di aprire la scatola, decisiva qualche palla persa in più che ha permesso loro di segnare i canestri importanti, quelli che poi hanno fatto la differenza nel finale. La mia preoccupazione non è per questa partita, sono contento di quanto fatto dai ragazzi e so che saranno difficilissime tutte le prossime partite, non vorrei che si generasse un po’di frustrazione, serve fiducia in questo momento, nella squadra e nei singoli. In casa stiamo forse pagando, ci siamo fatti prendere da un po’di angoscia nelle ultime uscite in Europa. Ci aspetta un periodo ancora lungo a ranghi ridotti, sarà importante restare concentrati. Bertans? Avevamo necessità di giocare con due playmaker oggi, per questo ha trovato poco spazio, c’era necessità di un backup per portare la palla contro di loro che alzano tantissimo la pressione”.

Commenta