Petrucci: La Dinamo è come il Cagliari di Gigi Riva. Sardara? Ha creato un sogno

Petrucci: La Dinamo è come il Cagliari di Gigi Riva. Sardara? Ha creato un sogno

Petrucci elogia anche Pozzecco: Gli sono molto affezionato, tifo per lui perché è uno che fa giocare molto gli italiani. Sta costruendo le sue vittorie puntando sugli italiani, che non sono inferiori agli altri giocatori. Guardate Datome, Melli, Hackett... e voglio citare anche Cinciarini e Fontecchio

Gianni Petrucci ha esaltato al vittoria del Banco di Sardegna Sassari in FIBA Europe Cup.

Queste le parole del numero 1 della FIP a La Nuova.

“La Dinamo adesso è come il Cagliari di Gigi Riva, me ne sono reso conto l’anno dello scudetto e delle due coppe, andavo in ristorante ed era pieno di sardi malati di basket. E’stata un’impresa che resterà nella memoria” ha detto Petrucci. “’C’è coppa e coppa e Sardara ha fatto quella nella quale sapeva di poter avere possibilità di arrivare sino in fondo. E’una persona capace e intelligente, ha creato un sogno. Le nostre squadre, tolta l’EuroLeague, quando fanno le coppe devono farle per arrivare in finale e Sardara se l’è studiata bene” ha aggiunto il numero 1 del basket italiano. “Pozzecco? Gli sono molto affezionato, tifo per lui perché è uno che fa giocare molto gli italiani. Ora si sta dimostrando un allenatore straordinario, sta costruendo le sue vittorie puntando sugli italiani, che non sono inferiori agli altri giocatori. Guardate Datome, Melli, Hackett… e voglio citare anche Cinciarini e Fontecchio”.

Commenta