Pesaro in ritiro sino a data da destinarsi dopo la debacle di Trieste

Pesaro in ritiro sino a data da destinarsi dopo la debacle di Trieste

Da oggi il solo capo allenatore e i dirigenti sono autorizzati a rilasciare dichiarazioni,

Successivamente a quanto accaduto nell’ultimo periodo e sabato a Trieste, il club ha richiamato l’intera prima squadra a effettuare un ritiro prolungato presso l’Oasi San Benedetto di Lamoli per la preparazione alla fondamentale partita contro Cantù, da oggi fino a data da destinarsi. Il modo in cui è maturata la sconfitta in casa dell’Alma Trieste è stato inaccettabile per i nostri tifosi e per la dignità della Società.

Siamo intenzionati a far sì che questo non si verifichi più. Tutti all’interno del Club, dai giocatori all’intero staff, sono ora determinati a lavorare il più duramente possibile per ottenere il miglior risultato e terminare la stagione con l’obiettivo sempre dichiarato della permanenza in serie A.

Da oggi il solo capo allenatore e i dirigenti sono autorizzati a rilasciare dichiarazioni, i cui tempi e modi devono essere concordati con l’ufficio stampa Vuelle.

 

Fonte: Ufficio Stampa VL Pesaro.

Commenta