Perego: “Siamo stati inadeguati, questo è l’unico aggettivo per noi”

Perego: “Siamo stati inadeguati, questo è l’unico aggettivo per noi”

Coach Perego: "Reggio Emilia ci ha mostrato come usare il corpo e difendere duro. Dobbiamo impararlo anche noi. Siamo stati inadeguati."

Perego è sconsolato in sala stampa: “Una foto della nostra partita sono stati i primi cinque minuti, dove siamo stati inadeguati: unico aggettivo per descriverci oggi, prendendo male l’approccio alla gara. Poi abbiamo reagito, provando a difendere di più, facendo errori come era logico che sia. Siamo arrivati al 48-48, poi ci siamo bloccati totalmente. Sostanzialmente è stato un colpo da KO, quello che ci ha dato Reggio in quel momento. Domani si riprende, perchè l’unico modo per venire fuori da questo momento è lavorare. Reggio Emilia ci ha mostrato come usare il corpo e difendere fisicio. Prima lo impariamo e prima possiamo reggere in partita. Le prestazioni opache di Thomas e Drell pesano, come quelle di tutti. L’approccio sbagliato è stato da parte di tutti. La panchina ha risposto bene, ci hanno riportato in partita. Ma una squadra dovrebbe essere in grado di corprirsi meglio aiutandosi in campo.”

Commenta