Per un executive NBA D’Angelo Russell potrebbe aspirare quasi al massimo salariale

Per un executive NBA D’Angelo Russell potrebbe aspirare quasi al massimo salariale

L'ex Lakers sarà restricted free agent a fine stagione

The Athletic riporta alcune considerazioni di vari insider NBA riguardanti il valore del prossimo contratto che firmerà D’Angelo Russell , playmaker dei Brooklyn Nets che viaggia con medie di 20.5 punti, 6.8 assist e 1.1 recuperi:

“Penso che D’Angelo valga intorno ai 20 milioni a stagione, qualcuno potrebbe offrirgli un contratto simile a quello che i Nets hanno proposto in passato ad Allan Crabbe e Tyler Johnson” le parole di un dirigente della Eastern Conference, mentre secondo un executive della Western Conference “Sarà cercato da molte squadre, considerando i suoi miglioramenti potrebbe ottenere vicino al massimo salariale”

[pb-player id=”65246″]

Fonte: The Athletic.

Commenta