Partita folle a Istanbul: Valencia acuisce la crisi del Fenerbahce

Partita folle a Istanbul: Valencia acuisce la crisi del Fenerbahce

Spagnoli corsari dopo un supplementare per 100-98.

Partita pazzesca a Istanbul tra Fenerbahce e Valencia, con la squadra di Obradovic avanti di 11 a 11’ dalla fine o di 7 a 1’18” che non riesce a interrompere la striscia negativa: gli spagnoli, al contrario, avvicinano ancora di più la zona playoff.

Per la squadra di Ponsarnau monumentale prova da 30 punti e 12 rimbalzi per Bojan Dubljevic, mentre Jordan Loyd firma il gioco da tre punti decisivo nell’overtime chiudendo a quota 14 come Brock Motum. Al Fener non bastano i 31 dell’ex De Colo, che pure aveva pareggiato la partita nei regolamentari con un canestro con 0.4 decimi sul cronometro. 20 per Williams e per Gigi Datome.

Commenta