Parrillo: Non bisogna fare drammi, anzi, credo che la cosa migliore sia dimenticarci di Trieste

Parrillo: Non bisogna fare drammi, anzi, credo che la cosa migliore sia dimenticarci di Trieste

Il capitano di Acqua S. Bernardo Cantù Salvatore Parrillo analizza il ko con Alma Trieste

Il capitano di Acqua S. Bernardo Cantù Salvatore Parrillo analizza il ko con Alma Trieste per La Provincia: «Non bisogna fare drammi, anzi, credo che la cosa migliore sia dimenticarci tutti questa partita, fare reset e tornare a lavorare bene come abbiamo sempre fatto in quest’ultimo periodo. Non credo sia una questione di testa, magari una concausa di eventi, di sicuro fisicamente c’è stato un calo, ma è anche vero che dopo tante partite giocate bene una giornata storta può succedere, guardiamo avanti comunque».

Commenta