Paolo Galbiati: Se so cosa vuol dire fare il professionista è perché l’ho imparato in Olimpia

Paolo Galbiati: Se so cosa vuol dire fare il professionista è perché l’ho imparato in Olimpia

Il coach della Fiat Torino grande ex questa sera al Forum: Sono debitore con l'Olimpia. Ho ricevuto una grande educazione sportiva e ho imparato a lavorare

Alle ore 19.05 la Fiat Torino è attesa al Medionalum Forum d’Assago da AX Armani Exchange Milano . Una sfida al passato per il coach torinese Paolo Galbiati: «Quanto è successo in queste due stagioni è stato bellissimo quanto inimmaginabile . Certo, ho vissuto e sto vivendo anche dei momenti difficili. Ma fa parte di questo mestiere. E le difficoltà di fortificano e ti permettono di crescere ancora. Alle spalle mi sono messo due anni da giovanissimo giocatore e sette anni da allenatore delle giovanili. Sono debitore con l’Olimpia. Ho ricevuto una grande educazione sportiva e ho imparato a lavorare. Il marchio che il signor Armani ha voluto abbinare all’Olimpia ha un valore inestimabile. Se so cosa vuol dire fare il professionista è perché l’ho imparato in quella scuola. I ricordi però sono da una parte lì, belli conservati. Ma non si mischieranno con la sfida che lanceremo sul campo a Milano. Magari quando entrerò in campo e vedrò tutta la mia famiglia al completo schierata in tribuna insieme ai miei amici mi tremeranno un po’ le gambe. Ma sono sicuro passerà subito».

Le sue parole sono riportate da Tuttosport.

Commenta