Pallacanestro Cantù, Tony Mitchell vola negli Stati Uniti a causa di un lutto familiare

Pallacanestro Cantù, Tony Mitchell vola negli Stati Uniti a causa di un lutto familiare

Mitchell dovrebbe comunque essere disponibile per la trasferta contro l'Alma Trieste

Pallacanestro Cantù comunica che, a seguito della perdita di un proprio caro,
l’atleta Tony Rasean Mitchell Jr è stato autorizzato dalla società a fare ritorno
negli USA per partecipare ai funerali.
Nonostante il lutto che lo aveva colpito poche ore prima, Mitchell è
ugualmente sceso in campo nella serata di ieri, dimostrando grande
professionalità nel match casalingo contro la VL Pesaro.
La società informa di aver già provveduto alla prenotazione del volo di
ritorno, al fine di consentire a coach Evgeny Pashutin di avere a disposizione il
giocatore in tempo per la trasferta di Trieste, in programma domenica 25
ottobre.
Pallacanestro Cantù si stringe attorno al dolore del giocatore e della sua
famiglia.
[pb-player id=”60568″]

Fonte: Ufficio stampa Cantù.

Commenta