Pallacanestro Cantù, la lettera del presidente Marson agli abbonati

Pallacanestro Cantù, la lettera del presidente Marson agli abbonati

«Insieme, nella recente storia biancoblu, ne abbiamo passate tante e non sarà certo questa terribile pandemia a spazzare via la nostra comune passione»

Cari abbonati,

come molti di voi sapranno, a seguito delle recenti disposizioni governative contenute nel Decreto Legge “Cura Italia”, è possibile richiedere il rimborso del vostro abbonamento, attraverso la corresponsione di un voucher per la prossima stagione, che avrà il medesimo valore delle partite casalinghe non giocate per l’emergenza Covid- 19.

Consci delle difficoltà economiche che noi tutti stiamo affrontando, ci impegniamo a onorare ogni vostra eventuale richiesta in tal senso. Per ottenere il voucher nominale è necessario mandare una mail all’indirizzo info@pallacanestrocantu.com allegando una foto o una scansione fronte/ retro dell’abbonamento.

Tuttavia, con la massima onestà e trasparenza che contraddistingue il sottoscritto e la società, vi confesso che, non avanzare alcuna richiesta, ove ciò vi sia possibile, sarebbe per noi di grande aiuto.

Questo perché, in una situazione già di per sé complicata, il vostro sostegno permetterebbe al club di proseguire il proprio cammino con una maggiore serenità, continuando un lungo lavoro di ricostruzione e guardando il futuro con ancora più ottimismo.

Sono convinto che, ancora una volta, ci supporterete e crederete in noi, e questo non farà che aumentare la nostra responsabilità e il nostro impegno nel mantenere la Pallacanestro Cantù ai livelli che merita per storia, passione e tradizione.

Noi stiamo lavorando quotidianamente nella programmazione del prossimo campionato, con l’obiettivo di costruire una squadra competitiva e di rendere sempre più professionale la nostra struttura organizzativa anche in vista dell’importante sfida che ci attende, insieme agli amici di Cantù Next, per realizzare il nuovo Palasport di Cantù che ci consentirà di riportare la pallacanestro in città.
Nello stesso tempo abbiamo pensato, con la collaborazione dei nostri sponsor, a una serie di benefit per gli abbonati che non intendono avvalersi del voucher. Tra questi ovviamente ci sarà anche uno sconto sul rinnovo della tessera di abbonamento per la prossima stagione. Si tratta per lo più di piccoli gesti, ma con questi intendiamo farvi sentire la nostra vicinanza in un momento così difficile.

Insieme, nella recente storia biancoblu, ne abbiamo passate tante e non sarà certo questa terribile pandemia a spazzare via la nostra comune passione.

Insieme ci rialzeremo.

La gente come noi non molla mai.

Davide Marson
Presidente di Pallacanestro Cantù

Commenta