Ottava gara, ottavo successo per il Real Madrid di Pablo Laso

Courtesy of Getty Images
Courtesy of Getty Images

Ampie rotazioni per i campioni d'Europa che regolano Gran Canaria

Ottava gara, ottavo successo per il Real Madrid di Pablo Laso, che continua la sua lotta a distanza a suon di imbattibilità con il Cska. Vittima di turno la sempre coraggiosa Gran Canaria di Salva Maldonado, sacrificale ma sino ad un certo punto con il +6 in avvio e una resistenza che mantiene sui binari il massimo scarto.

Realtà del campo, ma c’è anche quella dei numeri per i padroni di casa. 39-27 a rimbalzo, 61.5% da 2 e una difesa che impone 13 palle perse e il 42% da 2. Gran Canaria risponde con un ottimo tiro dall’arco, 11/27, ma non può nulla anche contro le rotazioni di Laso, che lascia a riposo Gustavo Ayon e tiene dieci giocatori su undici sopra i 14’ di utlizzo.

89-76 il finale, per il Real Madrid 20 punti e 10 rimbalzi di un Anthony Randolph che viaggia a ritmi altissimi in questo avvio di stagione.

[pb-game id=”388732″]

Commenta