Olimpo Basket Alba: ingaggiato Cristian De Bartolomeo

Olimpo Basket Alba: ingaggiato Cristian De Bartolomeo

Classe 2000 in grande crescita nelle prime due stagioni in campionati senior, arriva in una categoria superiore per provare a migliorare ancora.

L’Olimpo Basket Alba è lieta di annunciare che Cristian De Bartolomeo è un nuovo playmaker della prima
squadra per il campionato di Serie B 2019-20!
Classe 2000 in grande crescita nelle prime due stagioni in campionati senior, arriva in una categoria
superiore per provare a migliorare ancora. La Società punta sull’ulteriore crescita di un giovane prospetto
piemontese seguendo il filo verde che nella passata stagione ha dato ottimi frutti.
Profilo
Cristian De Bartolomeo è un playmaker di 179 cm e 73 kg, nato nel 2000. A cinque anni muove i primi passi
sul parquet nel Kolbe Torino, dove resta fino all’Under 14. Poi, si trasferisce alla PMS Moncalieri con cui
disputa i campionati Under 14, Under 15, Under 16 e Under 18 Eccellenza, partecipando diverse volte alle
Finali Nazionali. Nel 2017-18 gioca in Under 20 ancora con la PMS, ma debutta nel mondo Senior, con la
maglia del Kolbe in C Silver. I 7,8 punti di media lo fanno spiccare come tra i migliori under di categoria e
l’anno dopo approda in C Gold alla 5 pari Torino. Anche al piano di sopra stupisce e con un fatturato da
veterano (9,6 punti di media), oltre che a una buona propensione in difesa, mette anche la sua firma
sull’approdo in semifinale dei torinesi.
Infine, nella stagione 2019-20 vestirà i colori biancorossi dell’Olimpo Basket Alba, continuano una scalata
che in tre anni dalla C Silver lo ha portato alla Serie B.
L’intervista
Dopo appena due esperienze in squadre senior è arrivata la possibilità di giocare la Serie B, che sembrava
un sogno appena un anno fa: “Sicuramente questa scalata in tre anni mi offre nuovi stimoli con sfide
sempre più difficili e sono molto contento di essere arrivato ad Alba. All’inizio dell’anno scorso era più che
altro un sogno e non un’aspettativa quella di arrivare in Serie B, poi durante l’anno per come stavano
andando le cose ho iniziato a fare un pensiero alla categoria superiore”.
Poi è arrivata la chiamata dell’Olimpo Basket Alba: “Quando ho ricevuto la chiamata da Edoardo Bergui non
me l’aspettavo, ma sono stato veramente felice perché Alba era il massimo che potessi desiderare sia a
livello geografico che come società ed è una realtà che ho un po’seguito negli ultimi anni. Coach Sacco, che
ha allenato ad Alba (2014-15), mi ha sempre parlato un gran bene dell’Olimpo e ha detto che avrebbe
dovuto essere la mia prima scelta, altrettanto ha fatto il mio compagno alla 5 Pari Federico Antonietti,
fratello di Luca che è arrivato qui l’anno scorso. Poi, per quanto riguarda l’ambiente, l’anno scorso quando
ho giocato al Pala 958 un’amichevole e mi è sembrato che la società fosse estremamente professionale e
seria. Insomma, quando è arrivata la chiamata è stato quanto di meglio potessi immaginare e ha superato
ogni mia più rossa aspettativa”.
Ora la sfida sarà giocare a un livello ancora più alto in una nuova squadra e in una nuova categoria:
“Saremo una squadra giovane e spero che si riesca a ricreare un buon gruppo come mi è sembrato,
seguendolo da fuori, quello dell’anno scorso. Spero che riusciremo a raggiungere gli obiettivi più importanti
possibili, io so comunque di essere un giocatore giovane che arriva da una categoria più bassa e dovrò
lavorare al massimo per guadagnarmi tutto quello che posso. Mi aspetto di imparare molto dai miei
compagni che hanno già giocato a questo livello e vorrei riuscire a dare il mio contributo alla squadra, non
vedo l’ora di iniziare”.
Un benvenuto allora a Cristian De Bartolomeo da parte dell’Olimpo Basket Alba, con l’augurio che la nuova
avventura in Serie B possa essere il miglior veicolo e stimolo per crescere sempre di più e raccogliere grandi
soddisfazioni.

Fonte: Ufficio Stampa Olimpo Alba Basket.

Commenta